martedì 12 gennaio 2021

I video di Sonia: «Credibilità di un autore: riflessioni. Impariamo a valutare ciò che è sciocco e ciò che è frivolo.»



Spezzone estratto dal video intitolato «Marketing libri: come fare il boom? Attenzione a ciò che desiderate: non datevi la zappa sui piedi!» del 20/11/2020, che trovate al link https://youtu.be/eeXCkODUShc

«L'aroma nascosto del tè» di Jamie Ford

Titolo: L'aroma nascosto del tè
Autore: Jamie Ford
Editore: Garzanti
Genere: Narrativa
Prezzo e-book: € 9,99
Prezzo Libro: € 16,06

Acquistalo su Amazon >>

Due giovani separati dal destino.
Un amore che non conosce ostacoli.
Solo il tempo potrà farli incontrare di nuovo.


Seattle, 1962. Per Ernest Young la storia sembra destinata a ripetersi. Sono passati più di cinquant’anni dall’ultima volta che ha visitato l’Esposizione universale, ma nulla è cambiato. Oggi come allora c’è il padiglione della lotteria, su cui svetta una bandiera gialla e viola. A Ernest basta vederla stagliarsi nel cielo azzurro per sentirsi di nuovo nel lontano 1909. Per lui, appena sbarcato in America dalla Cina a soli dodici anni, quella bandiera è un simbolo di speranza e libertà. Ma conquistarle non sarà facile. Venduto come premio della lotteria, finisce servitore nella casa di una stravagante signora. Fino a quando, proprio qui, nel più insospettabile dei luoghi, incrocia lo sguardo di una ragazzina pura e innocente: è Fehn e il suo viso dagli inconfondibili tratti giapponesi non gli è nuovo. L’ha incontrata sulla nave che l’ha condotto negli Stati Uniti e se n’è subito innamorato. Perché negli occhi smarriti di Fehn, Ernest legge il suo stesso dolore. Le stesse difficoltà, nate dall’essere diversi. Giorno dopo giorno, avvolti dall’aroma del tè che preparano per gli ospiti della casa, la loro amicizia si trasforma in qualcosa di più. Un amore profondo reso impossibile da quel sogno americano in cui entrambi credevano e che, invece, li ha delusi non mantenendo le promesse. Ernest e Fehn sono costretti a separarsi e a prendere strade diverse. Eppure sono sicuri che il loro sentimento, più forte di tutto, riuscirà a sopravvivere e li aiuterà a ritrovarsi. Ora, a più di cinquant’anni di distanza, Ernest torna là dove tutto è cominciato, nella speranza di ritrovare la sua Fehn, il primo amore che, a dispetto del tempo, sente così vicino da poterlo quasi toccare, e di riprendere la loro storia da dove l’avevano lasciata.

Con due milioni di copie vendute nel mondo, Il gusto proibito dello zenzero, romanzo d’esordio di Jamie Ford, è stato un vero e proprio caso editoriale, in vetta alle classifiche per mesi. Ora tornano le atmosfere del suo più grande successo con L’aroma nascosto del tè, incluso dalla stampa internazionale tra i migliori libri dell’anno. Un romanzo sul potere della resilienza e della speranza. Un elogio all’amore multiforme, in grado di arrivare anche là dove tutto sembra perduto.

«Un romanzo che con delicatezza ci trasporta indietro nel tempo e illumina un capitolo ancora sconosciuto della Storia. Jamie Ford è senza dubbio una delle voci contemporanee più talentuose.» Library Journal

«Una storia indimenticabile che coglie con precisione tutte le emozioni racchiuse nel primo bacio e celebra l’amore che resta nonostante tutto.» Kirkus Review

«Intenso e commovente.» Booklist

lunedì 11 gennaio 2021

«Sei giorni di preavviso» di Giorgio Scerbanenco




Titolo:
Sei giorni di preavviso (Un'indagine di Arthur Jelling)
Autore: Giorgio Scerbanenco
Editore: La nave di Teseo
Genere: Gialli e Thriller
Prezzo e-book: € 9,99
Prezzo Libro: € 16,15

Acquistalo su Amazon >>

Philip Vaton, un grande attore ormai sul viale del tramonto, vive barricato in casa con i familiari, terrorizzato da quotidiane minacce di morte che indicano con precisione la data, il luogo e l’ora del suo assassinio. Le indagini sono affidate ad Arthur Jelling, un timido archivista della polizia di Boston con la passione per i dettagli che non tornano e l’ambizione di dare la caccia ai criminali.

Il primo romanzo giallo di Giorgio Scerbanenco battezza un personaggio che ha fatto la storia della letteratura: svelto d’intuito come Hercule Poirot e attento alla natura umana come Maigret, Arthur Jelling stringerà il cerchio attorno al colpevole imparando a dubitare di tutti, anche di se stesso.

sabato 9 gennaio 2021

I video di Sonia: «Social Media Marketers e scrittori: l'importanza di mettere i clienti al centro di tutto.»



Spezzone estratto dal video intitolato «Social Media Marketers: di chi possiamo fidarci per un marketing efficace? Consigli per scrittori» del 16/11/2020, che trovate al link https://youtu.be/hxiGP5kSfy0

giovedì 7 gennaio 2021

I video di Sonia: «Pagare per affossare un concorrente? Le scuse per giustificare un insuccesso. Libri e autori.»



Spezzone estratto dal video intitolato «Non enfatizzate le RECENSIONI NEGATIVE ricevute: è segno di autori sciocchi, ingenui e presuntuosi» del 13/11/2020, che trovate al link https://youtu.be/2St24FzKcIs

martedì 5 gennaio 2021

I video di Sonia: «Autori emergenti e self publishing: aspettative contro realtà dei fatti. Scrittura contro marketing.»



di  Roc Sonia - Spezzone estratto dal video intitolato «Le vere difficoltà del mercato editoriale italiano. Perché è così difficile emergere e fare il boom?» del 11/11/2020, che trovate al link https://youtu.be/o-yLNdbZ9Hg

sabato 2 gennaio 2021

I video di Sonia: «1) E se un autore meno bravo di noi vende di più? - 2) I siti dei comunicati stampa free più diffusi»



di  Roc Sonia - Il video di oggi è costituito da tre parti essenziali:

1) breve intrattenimento iniziale

2) risposta a un messaggio ricevuto, che ci pone davanti a un problema molto diffuso: la rabbia di un autore che vede un collega "meno bravo" vendere di più. Cosa fare in questi casi? (guarda dal minuto 07:50)

3) presenza on line. Parliamo dell'importanza dei comunicati stampa e vediamo insieme quali piattaforme più diffuse ci offrono la possibilità di pubblicare gratuitamente i nostri articoli e comunicati stampa, necessari per arricchire la rete con i nostri nomi e i nostri articoli (guarda dal minuto 31:47)

Ecco i link dei siti descritti:


Ed ecco i video del mio canale menzionati nel video:

«Rosicare per il successo di un altro autore: quando possiamo dire che è invidia o indignazione?» https://youtu.be/wuvVy4WVA88

«Case editrici, lettori, stampa: come farci notare? Consigli utili per autori e scrittori» https://youtu.be/d5U9Jim3JXk

«Social Media Marketers: di chi possiamo fidarci per un marketing efficace? Consigli per scrittori» https://youtu.be/hxiGP5kSfy0

venerdì 1 gennaio 2021

Buon 2021 da LIBRO DEL CUORE


Buon 2021 dallo staff al completo di LIBRO DEL CUORE.

Barbara, Enza, Tommaso
Debora, Sonia, Sara

Torniamo lunedì 11 gennaio 2021 con la segnalazione dei nuovi libri.

giovedì 31 dicembre 2020

I video di Sonia: «Libri e Autori: viviamo in un mondo maschilista? Maschilismo, femminismo, estremismi e la mia hater.»



di  Roc Sonia - Per l'ultimo video dell'anno, ci regaliamo degli spunti importanti legati ad alcuni concetti che, ogni giorno, condizionano la nostra vita. Partiamo dalla contrapposizione tra maschilismo e femminismo; e notiamo come nel 2020 il maschilismo sia sempre dominante, spesso portato in rilievo, in maniera del tutto inconsapevole, anche dalle donne.

Proviamo ad analizzare il fenomeno, concentrandoci sul pericolo di rendere pubblica qualunque forma di estremismo, e ragionando sulle nostre posizioni nei confronti degli argomenti più scottanti.

Nella seconda parte del video, in tono polemico e involontariamente acceso (ops!), vi racconto l'antefatto legato alla mia hater, considerando come anche il suo, alla fine dei conti, sembri un atteggiamento maschilista e denigratorio nei miei confronti, in quanto donna.

Infine proviamo a restituire alla lingua italiana una parola in disuso: ALGORE. Sapete cosa vuol dire? Sapreste utilizzarla in una frase? Scrivetemi le vostre riposte. Dopo l'Epifania, daremo la soluzione ;)

Ecco il video annunciato intorno al minuto 32:50, quello che riprende il primo delirante messaggio inviato dalla mia hater: «Libri erotici e mondo moderno: sono concetti sempre correlati? Spieghiamo chi sono i veri bigotti» https://youtu.be/WStGw3jWA1I